Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

DALLA SPAGNA IL VENTO DI UN RIFORMISMO RADICALE

Di
DALLA SPAGNA IL VENTO DI UN RIFORMISMO RADICALE

Congelamento di fatto degli affitti nei quartieri popolari, aumenti di un quinto del salario minimo, raddoppio degli assegni familiari, restituzione di centralità del sindacato, asili nido e scuole materne per tutti,  otenziamento degli aiuti ai non autosufficienti, aumento dei fondi per istruzione e ricerca.

Il tutto sostenuto con misure fiscali di segno esattamente opposto alla nostrana flat tax: incremento del prelievo fiscale di due punti sui redditi superiori ai 130 mila euro e di 4 punti su quelli superiori a 300 mila, aumento di un punto della patrimoniale per le ricchezze sopra i 10 milioni di euro, tassa dello 0,2% sulla compravendita di azioni di aziende spagnole, imposta minima del 15% sulle imprese con almeno 20 milioni di fatturato.

Tutte queste operazioni sono condotte anche lì con uno superamento del disavanzo previsto, ma del 40% e
non di tre volte come in Italia e, soprattutto, a fronte di un debito (quello spagnolo) che è di 100 mld e non di 130 mld (quello italiano).

Naturalmente, ogni Paese ha peculiarità che non rendono semplicemente ribaltabili su altri le stesse ricette. Ma è vero che da lì ci arriva un esempio di “nuovo riformismo radicale”, sul fronte dell’azione redistributiva a contrasto delle disuguaglianze, che non teme di rimettere in discussione il totem dell’indistinto “meno tasse per tutti”, che ha coinvolto anche il centrosinistra negli ultimi anni.

Di fronte alla crisi dei modelli socialdemocratici centro-continentali, che la batosta SPD in Baviera ci rappresenta una volta di piùdrammaticamente, guardare cosa si muove tra Spagna e Portogallo non ci farà male.

Anche per immaginare con un po’ di creatività come ricostruire un campo della sinistra che non tema di  sporcarsi le mani con gruppi e movimenti nati e cresciuti fuori dall’ortodossia del riformismo tradizionale.

Pubblicato da : daniele borioli

Condividi post

Repost0